Con un programma di elaborazione immagini provvisto di canali di colore, come Photoshop, è possibile ottenere una restituzione in falso colore all’infrarosso che simula i risultati ottenibili con la pellicola Kodak IR colore.


Fotografia all'infrarossso

Fotografia all’infrarossso

E’ necessario disporre di una fotocamera digitale con la funzione di ripresa in infrarosso, spesso definita come funzione di ripresa notturna, con la quale si otterrà un’immagine in valori di chiaro e scuro, cioè in bianco e nero. L’immagine dovrà essere ottenuta anteponendo all’obiettivo un filtro di sbarramento della luce visibile (87 o 87C della Kodak) in modo da registrare le sole radiazioni infrarosse.


Fotografia all'infrarosso

Fotografia all’infrarosso

Con il programma di fotoritocco si porterà l’immagine IR in scala di grigio e se ne regolerà i contrasti con l’apposito filtro.


Fotografia in luce visibile

Fotografia in luce visibile

E’ inoltre necessario disporre di un cavalletto su cui poggiare la fotocamera e riprendere il dipinto, dalla stessa identica posizione, con una normale fotografia a colori.


La fotografia a colori verrà scomposta in tre distinte immagini (blu, verde, rosso) con il comando “suddividi canali”.

Canali blu verde rosso

Canali blu verde e rosso. Fotografia a colori

Canali verde rosso e infrarosso

Canali verde rosso e infrarosso. Fotografia IR falso colore


Fotografia all'Infrarosso in falso colore

Infrarosso in falso colore

Di seguito con tutte le quattro immagini caricate nel programma di fotoritocco si agirà sul comando “unisci canali”. Nella finestra di dialogo si selezionerà: colore RGB, canali 3. Si specificheranno poi i canali in modo che al canale rosso si attribuirà l’immagine IR, al canale verde l’immagine rossa e al canale blu l’immagine verde (l’immagine blu verrà esclusa).

Manfredi Faldi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solo commenti e osservazioni

Le domande che risulteranno di interesse generale verranno pubblicate e discusse in una sezione separata.